1. Guitarra quinta o huapanguera

2. Jarana huasteca

3. Regione Huasteca

Genere
Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Trio Los guardianes de la Huasteca

Anno di registrazione
2011
Video di presentazione

Descrizione

La Petenera è un son tradizionale tipico dell’area della Huasteca (Nord-Ovest del Messico). Qui è interpretato da un “gruppo tipico” huasteco, nella formazione standard con violino, jarana huasteca (piccola chitarra) e guitarra quinta o huapanguera (dalla cassa più profonda e con funzione di accompagnamento basso). Nell’interpretazione vocale, spicca il caratteristico uso del falsetto.

Il nome di Petenera collega questo canto all’omonimo sottogenere del flamenco spagnolo. In ambo i casi, allude ad una figura di donna fatale: nel caso messicano presentato qui, la petenera è una sirena. Non è chiaro il rapporto tra la petenera flamenca e quella messicana, ma alcuni ipotizzano possa trattarsi di un son de ida y vuelta (di andata e ritorno), in cui cioè la tradizione coloniale messicana avrebbe avuto un’influenza di ritorno su quella iberica peninsulare. Le radici di epoca coloniale del tema ne hanno motivato varie ricostruzioni in una ipotetica forma coloniale “barocca”, di cui si fornisce un esempio negli approfondimenti elencati sotto.

Approfondimento
Voci e strumenti
  • violino
  • jarana huasteca
  • guitarra quinta (o huapanguera)
  • voci
Documentazione

Bibliografia

  • Daniel Sheehy, Mexico. In The Garland Handbook of Latin American Music, a cura di D. Olsen e D. Sheehy,  New York, Routledge, 2007, pp. 181–208.
  • Thomas Stanford, Mexico. Folk music. In The New Grove Dictionary of Music and Musicians, a cura di S. Sadie, London, Macmillan, 2001, Vol. 16, pp. 545-56.

Risorse web

Autore scheda
SG
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/01/2019

Condividi:

 

Condividi: