1. Kayagŭm sanjo

2. Particolare della cetra kayagŭm

3. La cetra kayagŭm

Genere
Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Ji Aeri, Kim Woongsik

Anno di registrazione
2015
Video di presentazione

Descrizione

Il kayagŭm è una cetra proveniente dalla Corea. Considerato come uno degli strumenti musicali tradizionali coreani più noti, il kayagŭm è impiegato in molteplici contesti, nella musica di corte come in quella popolare o virtuosistica. Questa cetra non ha mancato d’ispirare compositori contemporanei, tra i quali spicca Hwang Byungki, e ha recentemente conosciuto degli sviluppi strutturali, quali ad esempio l’aggiunta di corde. Il sanjo è un genere musicale sviluppatosi nel XIX secolo nelle province meridionali della Corea. Viene eseguito da uno strumento solista (scelto generalmente tra le cetre kayagŭm, kŏmun’go e ajaeng, il flauto taegŭm, la viella haegŭm) accompagnato dal tamburo changgo. Il sanjo è una sorta di suite composta da tre a sei movimenti, ognuno dei quali è caratterizzato da un pattern ritmico differente.

Approfondimento
Kayagum.pdf66.17 KB
Voci e strumenti

- kayagŭm: cetra

- changgo: tamburo a clessidra

Documentazione

Bibliografia

Killick, A. – Byung-ki, H.: Korea: Musical instuments, in The Concise Garland Encyclopedia of World Music, vol. 2 (a cura di E. Koskoff), Routledge, New York, pp. 1193-1197, 2008.

Provine, R.: Kayagŭm, in The new Grove dictionary of music and musicians, 2ndedition (a cura di S. Sadie), The Macmillan Press, London, vol. 13, pp. 427-428, 2001.

Risorse web

Sito di approfondimento sul kayagŭm

Podcast di un concerto dedicato al maestro Hwang Byungki

 

Autore scheda
VDR
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/01/2019

Condividi:

 

Condividi: