1-3. Ngecele senufo 

 

Repertorio
Genere
Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Koganan Group

Autore/autori

Video: Soro Katie Ali

Anno di registrazione
2013
Video di presentazione

Descrizione

Nel video un ensemble di balafon senufo, ciascuno portato in spalla da un suonatore, esegue un brano per xilofono (jènúgo) per accompagnare una danza funeraria femminile, in processione nel villaggio di Korologo in Costa D’Avorio. Ncegele, ma anche jecele, è il nome in lingua senari (dei senufo) per indicare questo specifico balafon diffuso in Mali, Burkina Faso e Costa d’Avorio. Lo strumento è composto da un numero variabile di tasti (da 11 a 21) ed ha un’accordatura equipentatonica. Suonato da solo o in ensemble è utilizzato durante festività, cerimonie, funerali o per accompagnare il lavoro nei campi ed ha un ruolo di primaria importanza nella cultura senufo. L'ensemble presentato nel video prende il nome di kpoye nella lingua locale. Composto da xilofoni e tamburi in legno è uno degli ensemble impiegato generalmente nei funerali. Le pratiche culturali legate al balafon senufo dal 2012 sono state iscritte nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO. 

Approfondimento
Voci e strumenti

Coro

Ngecele (xilofono)

Kpoyì tamburi 

Autore scheda
CVV
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/01/2019

Condividi:

 

Condividi: