Nome coreografo o interprete di musica o danza
Tipo di interpretazione
Danza
Generi e forme
Epoca
Registrazioni audio/audiovideo
Descrizione

Nel 1967 il coreografo cubano Alberto Alonso creò per Maja Plisetzkaja Carmen Suite su musica di Rodion Ščedrin. Il balletto fu appositamente creato per le doti interpretative della Plisetzkaja, diventando uno dei balletti più rappresentativi della sua carriera. Al debutto sul palcoscenico del Bolshoi la coreografia di Alonso fu giudicata dalle autorità culturali sovietiche di eccessivo modernismo e sensualità e rischiò la censura se non fosse stato per la Plisetzkaja che si oppose con forza, rivolgendosi anche al Ministero della Cultura.
Nel filmato, girato al Teatro Bolshoi di Mosca nel 1969, gli interpreti principali sono Maja Plisetzkaja (Carmen), Nicolay Fadeyechev (José) e Sergei Radchenko (Escamillo).

Autore scheda
SMO

Licenza

Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
30/01/2019

Condividi:

 

Condividi: