Coreografo
Generi e forme danza
Epoca
Stile
Anno o data di composizione
1960
Registrazioni audio/audiovideo
Descrizione

Nel 1960 Leonid Lavrovsky coreografò Paganini, balletto in un atto su musica di Sergej Rachmaninov. Il balletto rievoca la vita del celebre violinista italiano raccontando i momenti di gioia e quelli di disperazione. Il ruolo di Paganini è costellato da movimenti di una rapidità vertiginosa che esemplificano la pulsione creativa dell’artista. Paganini non ha mai con sé un violino vero e proprio: l'idea del virtuosismo musicale è suggerita dai rapidi e impulsivi movimenti della mano. Nel filmato gli interpreti principali sono Ekaterina Maksimova e Yaroslav Sekh (1967).

Autore scheda
SMO

Licenza

Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
03/06/2019

Condividi:

 

Condividi: