Chaniótikos Syrtós

1. Danzatori cretesi

2. Raffigurazioni di danzatori di Chaniótikos Syrtós.

3. Fotografia del porto di Chanià, Creta.

Repertorio
Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Giórgos Sfakianákis (voce e lira cretese), Giánnis Sfakianákis (lauto), Níkos Tsaknákis (chitarra).

Anno di registrazione
2019
Video di presentazione

Descrizione

In Grecia con il nome 'syrtós' (dal verbo sýro: trascinare), vengono indicati molteplici balli diffusi dalla Grecia continentale fino a Cipro e all'Asia Minore, i cui passi e l'accompagnamento musicale variano da regione a regione. Il termine 'syrtós' non indica quindi tanto un ballo specifico, quanto piuttosto una categoria di danze accomunate dal fatto di essere eseguite in fila, seguendo un percorso circolare con i danzatori che si tengono per mano eseguendo dei passi caratterizzati dal 'trascinamento' dei piedi lungo il terreno.

La variante cretese del syrtós prende il nome di 'Chaniótikos syrtós' o 'Chaniótis' da 'Chanià' principale città della parte occidentale dell'isola, dove la tradizione di questo ballo è maggiormente radicata. Il Chaniótis è una delle danze più diffuse a Creta, viene ballata in tutta l'isola e, al suo interno sono identificabili alcune varianti locali nella sequenza dei passi e nello stile esecutivo.

Il Chaniótikos syrtós viene danzato insieme da uomini e donne su una sequenza di dodici passi su un ritmo in 2/4 ο 4/4. Durante la danza, i ballerini formano un cerchio che, se i ballerini sono numerosi, finisce per avvitarsi su se stesso e diventare una spirale. Il cerchio è guidato dal primo ballerino, che ha la possibilità di improvvisare, esibendo tutta la sua abilità nel proporre variazioni e figure acrobatiche all'interno del cerchio. Una volta che il leader ha terminato la sua esibizione come solista, si sposta alla coda della fila, lasciando spazio al secondo danzatore. La musica viene suonata con lira o violino, laùto, mandolino o askobantùra (cornamusa cretese) nelle regioni montuose.

Il video proposto è stato girato durante un panigìri (festa di paese) tenutasi il 13 settembre 2019.

Voci e strumenti
  • Voce maschile
  • Lira cretese (liuto ad arco)
  • Lauto cretese (liuto)
  • Chitarra (liuto)
Documentazione

Bibliografia

Risorse web

Autore scheda
CV
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
01/11/2019

Condividi:

 

Condividi: