Performance di kecak

Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Coro maschile, villaggio di Tegas

Anno di registrazione
1985
Video di presentazione

Descrizione

 L’isola di Bali – uno degli ultimi avamposti dell’induismo nell’intero Sudest asiatico – è celebre in tutto il mondo per l’incredibile ricchezza della sua cultura. Il kecak (“il canto delle scimmie”), proposto nell’esempio, è stato creato nella prima parte del XX secolo sulla base del rituale Sang Hyang Dedari (da cui è stata tratta anche la danza legong), in cui un coro maschile cantava pattern vocali interconnessi per mantenere il legame con gli spiriti, una volta raggiunto lo stato di trance da parte degli officianti. La forma moderna – alla cui creazione si ritiene che contribuì anche Walter Spies, un pittore tedesco residente a Bali – è basata sulla narrazione di storie tratte dall’epica indiana del Ramayana. Essa consiste in un coro maschile (rappresentante l’esercito delle scimmie) seduto in cerchi concentrici, oltre a pochi danzatori e danzatrici. I cantanti di questo coro (chiamato anche gamelan suara, “gamelan della voce”) fanno uso della sillaba cak per creare una polifonia interconnessa. Attualmente il kecak è rappresentato soprattutto per ragioni d’intrattenimento.

Approfondimento
Voci e strumenti

Coro maschile

Documentazione

Bibliografia

Gold, L.: Indonesia – Bali, in The New Grove dictionary of music and musicians, 2nd edition (a cura di S. Sadie), The Macmillan Press, London, vol. 12, pp. 289-308, 2001.

Gold, L.: Music in Bali: experiencing music, expressing culture, Oxford University Press, New York and Oxford, 2005.

Harnish, D.: Bali, in The Garland Handbook of Southeast Asian Music (a cura di T.E. Miller e S. Williams), Routledge, New York and London, pp.379-399, 2008.

Risorse web

Gamelan balinese all'Esposizione Coloniale di Parigi (1931)

Gamelan balinese su Europeana

Articolo su Colin McPhee

Autore scheda
VDR
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/01/2019

Condividi:

 

Condividi: