1. Gamelan gong kebyar

2. Gamelan gong gede

3. Gamelan gong kebyar

 

Area geografica di riferimento
Aree geo-culturali
Nome del paese
Interprete/interpreti

Peliatan Dance Troupe

Anno di registrazione
1985
Video di presentazione

Descrizione

L’isola di Bali – uno degli ultimi avamposti dell’induismo nell’intero Sudest asiatico – è celebre in tutto il mondo per l’incredibile ricchezza della sua cultura. Il gamelan gong kebyar – attualmente l’orchestra più diffusa e popolare a Bali – è stato ideato all’inizio del XX secolo e deriva dal gamelan gong gede, di cui ha acquisito ruolo e repertorio. I nuovi set pentatonici di kebyar – per la cui costruzione vennero fusi molti vecchi set eptatonici – consentono di suonare una musica letteralmente esplosiva (come indicato dal termine kebyar), fatta di figurazioni più rapide e complesse, in cui il virtuosismo dei musicisti viene esaltato. Il brano riportato nell’esempio, chiamato Sekar jupun, esemplifica le caratteristiche salienti di quest’ensemble. In maniera diversa rispetto alla più “classica” polifonia stratificata (cui partecipano tutti gli strumenti dell’organico), i brani del repertorio kebyar presentano dei passaggi all’unisono suonati da gruppi di strumenti (come il gruppo dei gangsa o dei reyong), il tutto attuato con un virtuosismo e una coordinazione non comuni. Un altro tratto distintivo della musica di questo ensemble è la presenza di passaggi rapsodici, chiamati kebyar, in cui è tutta l’orchestra a suonare all’unisono figurazioni sincopate.  

Approfondimento
Voci e strumenti

Un gamelan gong kebyar generalmente include:

  • Gong, Kempur, Kemong (Klentong): gong con bulbo centrale sospesi verticalmente
  • Kempli: gong con bulbo centrale sospeso orizzontalmente
  • Trompong, Reyong: carillon di gong
  • Gangsa, Gangsa Pemade, Gangsa Kantilan, Ugal, Jublag (Calung), Panyacah, Jegogan: metallofoni
  • CengCeng, Ceng-Ceng Kopyak: cimbali
  • Kendang: tamburi
  • Suling: flauti
  • Rebab: viella
Documentazione

Bibliografia

Gold, L.: Indonesia – Bali, in The New Grove dictionary of music and musicians, 2nd edition (a cura di S. Sadie), The Macmillan Press, London, vol. 12, pp. 289-308, 2001.

Gold, L.: Music in Bali: experiencing music, expressing culture, Oxford University Press, New York and Oxford, 2005.

Harnish, D.: Bali, in The Garland Handbook of Southeast Asian Music (a cura di T.E. Miller e S. Williams), Routledge, New York and London, pp.379-399, 2008.

Risorse web

Gamelan balinese all'Esposizione Coloniale di Parigi (1931)

Gamelan balinese su Europeana

Articolo su Colin McPhee

Autore scheda
VDR
Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
05/01/2019

Condividi:

 

Condividi: