Nome coreografo o interprete di musica o danza
Tipo di interpretazione
Danza
Generi e forme
Epoca
Registrazioni audio/audiovideo
Descrizione

Nel 1982 Anna Laguna crea il ruolo principale in Giselle di Mats Ek, rilettura in chiave moderna del celebre balletto ottocentesco di Jean Coralli e Jules Perrot. Nel primo atto Giselle, scalza e mal vestita, impazzisce ma non muore per l'inganno dell'elegante Albrecht. Il secondo atto è ambientato in un manicomio in cui Myrtha è la caposala del reparto e le Willi sono le compagne di Giselle. Hilarion e Albrecht, l’uno spinto dall’amore e l’altro dal rimorso, fanno visita a Giselle, la quale tuttavia si ritira sempre più nel suo mondo.
Il balletto rappresenta una pietra miliare della carriera di Ana Laguna per la forza drammatica della sua interpretazione.
Il filmato presenta la versione televisiva realizza da Mats Ek nel 1987. Gli interpreti principali sono: Ana Laguna (Giselle), Luc Bouy (Albrecht) e Yvan Auzely (Hilarion).

Autore scheda
SMO

Licenza

Licenza

Licensed under Creative Commons Attribution Noncommercial Share-Alike 3.0
 

Modificato
21/01/2019

Condividi:

 

Condividi: